Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

DRAMMA A SAN CESAREO: RAGAZZO PRECIPITA E MUORE IN UN GIARDINO

Dramma nel primo pomeriggio di oggi a San Cesareo, dove un ragazzo è morto in circostanze ancora da chiarire.

Secondo le prime indiscrezioni la vittima stava lavorando in un giardino, quando sarebbe precipitato all’interno di un pozzo. Sul posto sono accorse ambulanze e l’elisoccorso, ma non ci sarebbe stato nulla da fare. Il ragazzo, 30enne disoccupato, era di origini napoletane.

I primi soccorritori si sarebbero accorti del corpo del giovane, ormai morto, alcune ore dopo l’accaduto. L’incidente è avvenuto in via della Pidocchiosa, adiacente alla via Casilina, su una collinetta nei pressi di Casa Romana. Si attendono ulteriori riscontri dalle Forze dll’Ordine per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Dalle prime informazioni, il giovane, di origini napoletane, sarebbe molto conosciuta in zona.

Il comune di San Cesareo è ricco di cavità sotterranee, pozzi e anfratti non mappati segnalati da diversi residenti sul territorio. È una morte inspiegabile che addolora tutta la città su cui bisognerà fare luce. Sul caso si attendono i riscontri delle indagini effettuate dai carabinieri che al momento mantengono sulla vicenda il più assoluto riserbo.

??CONTINUA A RICEVERE NOTIZIE DA SAN CESAREO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??