Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

È morta l’ex terrorista delle Br Barbara Balzerani. Da Colleferro agli agguati: la storia

a cura della redazione

 

È morta l’ex terrorista Barbara Balzerani. Nata a Colleferro nel 1949 Balzerani nel 1975 aderì alle Br: non si pentì nè si dissociò mai ma dichiarò un profondo rammarico “per quanti furono colpiti” dai terroristi. Nel 2006 le fu concessa la libertà condizionale. 

 Balzerani prese parte a numerosi omicidi delle Br, compreso quello di Girolamo Minervini, e all’agguato di via Fani.

a Zagarolo

Nel 1981 partecipò al sequestro del generale della NATO James Lee Dozier. Balzerani fu tra gli ultimi Br ad essere arrestati: fu catturata il 19 giugno 1985, assieme a Gianni Pelosi.

Per questo venne soprannominata la ‘primula rossa’. Non si pentì né si dissociò mai ma fu critica nei confronti del periodo della lotta armata: nel 1993 dichiarò di provare rammarico per i tanti che furono colpiti dal terrorismo e nel 2003 criticò l’attività delle cosiddette Nuove Br. Nel 2006 le fu concessa la libertà condizionale: tornò in libertà, avendo scontato la pena, nel 2011. 

(Fonte Ansa, foto Wikipedia)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: