Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Ennesimo incidente al km 24 di via Casilina: paura tra San Cesareo e Montecompatri

a cura della redazione

Quando ieri, di ritorno a casa, ha visto quella scena davanti ai suoi occhi ha rivissuto lo stesso incubo capitatole un mese fa. La signora M., lo scorso 14 gennaio, ha avuto un brutto incidente (vedi foto) in via Casilina km 24 tra i comuni di San Cesareo e Laghetto Montecompatri, proprio dove ieri pomeriggio intorno alle 16:00 c’è stato un altro scontro tra quattro autovetture.

A San Cesareo - Scopri di più

La signora M. il 14 gennaio scorso intorno alle 19:20 sta rientrando a casa a bordo della su Lancia Ypsilon. Quella strada la percorre ogni giorno, sa quanto è pericolosa, è una strada buia, con una curva a gomito  e dove purtroppo, nonostante i limiti di velocità, le macchine corrono veloci.

Lei va piano ma questo non basta e impatta con un Fiat Doblò che sopraggiunge dal verso opposto.

Inutile ogni tentativo di evitare l’impatto: la sua auto si ribalta coinvolgendo anche un’altra automobile.

Per fortuna la signora esce quasi illesa. Solo qualche lieve contusione alle costole, ma la paura resta ancora tanta. Da allora numerose le richieste via email ai Comuni di San Cesareo e Montecompatri di prendere provvedimenti ma al momento nessuna risposta.

A San Cesareo - Nuova apertura
Spero che le mie segnalazioni non cadano nel dimenticatoio - spiega la signora M. -. Quella strada è troppo pericolosa e non vorrei che prima o poi ci scappasse il morto.