Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Fabiano Bucci confermato “Ambasciatore per il Bere”: prestigioso riconoscimento per il Bartender di Valmontone

a cura della redazione

Una conferma che vale più di 1000 riconoscimenti. Fabiano Bucci, bartender di Valmontone, è per il terzo anno tra gli Ambasciatori Doc Italy per il Bere” e quest’anno anche membro del “Comitato d’onore”.

Fabiano Bucci, fondatore della nota accademia DeGustibus di Colleferro, è stato insignito ieri 19 febbraio a Palazzo Valentini di Roma, con il titolo di “ambasciatore del bere doc Italy”, prestigioso riconoscimento di livello nazionale nel segno dell’attaccamento al proprio territorio e del Made in Italy. 

A Palestrina - Nuova apertura

I “Maestri del Bere” si distinguono per conoscenza del mondo del beverage, per la capacità di raccontare e promuovere territori, per una cultura profonda fatta di rispetto e tutela, per aver acquisito conoscenze relative a meccanismi e tecniche di comunicazione grazie alle quali sono in grado di operare in ambiti e settori differenti per contribuire alla diffusione della conoscenza dei vini italiani, per prediligere piccole realtà d’eccellenza  “vanto e tesoro dell’Italia”, per diffondere la storia e il messaggio delle aziende vinicole da loro rappresentate o promosse, per promuovere la cultura del vino selezionando le migliori aziende vinicole per etica e qualità non per interessi economici personali.

Artisti mossi da passione, perseveranza, ostinazione e grande amore per l’universo vino, liquori e distillati.

Fabiano Bucci è un vero fuoriclasse nel settore e per questo ha ottenuto anche un secondo riconoscimento da Ariete Fattoria Latte Sano per essere uno degli ambasciatori che porta in alto il nome di Roma.

LA STORIA DI FABIANO

Oggi Fabiano Bucci, 38 anni, è un’eccellenza italiana. 

Chi lo conosce non ha dubbi ed è entusiasta per il risultato raggiunto da questo giovane di Valmontone alla guida oggi della prestigiosa accademia DeGustibus, che ha formato i migliori professionisti del bar nel territorio della provincia di Roma. È stato Fabiano Bucci a far conoscere in provincia la Latte Art, raffinata tecnica capace di trasformare una comune tazzina in una piccola opera d’arte, utilizzando gli effetti di colore prodotti dalla schiuma di latte e dal caffè. Ha collezionato premi e riconoscimenti tra cui il terzo posto al gran premio di caffetteria italiana 2018, primo classificato per L’Espresso italiano Champion 2019 e sempre nel 2019 primo classificato alla Latte Art throwdown.

Alla “Fbs-Flair bartender school inizia il percorso di Barman acrobatico e da allievo diventa maestro. Fa esperienza con una lunga gavetta nei locali serali della capitale fino ad arrivare ad essere uno dei barman più apprezzati. Un vero talento italiano che non poteva restare indifferente agli occhi delle grandi multinazionali internazionali. Oggi Fabiano collabora con le migliori aziende di caffè e macchine del caffè per la progettazione di nuove bevande e la formazione di professionisti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: