Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Fase 2 e mascherine: anche i bambini dovranno indossarle?


I bambini sotto i 6 anni di età sono esonerati e con essi anche alcune persone con particolari forme di disabilità

Nella cosidetta fase 2 dell’emergenza del coronavirus, le mascherine non saranno più obbligatorie ad eccezione dei luoghi confinati aperti al pubblico, mezzi pubblici e nei contesti in cui non è possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza. Questa è la decisione presa dal governo per tutta Italia, ma ogni Regione però potrà adottare ordinanze per renderle obbligatorie. 

Sono esonerati dall’indossare la mascherina i bambini sotto i 6 anni e le persone con disabilità incompatibili con questo dispositivo.

Se i piccolissimi sono esonerati, i più grandicelli invece dovranno conviverci proprio come gli adulti. Colorate, con i disegni dei supereroi o delle principesse si cerca di addolcire la pillola per convincere i bambini a tenerle su, ma di fatto le mascherine pediatriche, per essere sicure, devono aderire bene al naso e alla bocca del bambino quindi è importante accertarsi che siano realmente sicure prima dell’acquisto.