Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Fiamme all’ospedale di Tivoli: 3 morti e 200 evacuati

a cura della redazione

 

 

Tre morti e duecento pazienti evacuati. E’ drammatico il bilancio di un vasto incendio esploso nella notte all’ospedale di Tivoli. Tre delle vittime sarebbero morte per intossicazione, mentre una quarta ha perso la vita per infarto. Sui corpi è stata comunque disposta l’autopsia da parte della procura di Tivoli: obiettivo è accertare le cause del decesso.

 

 

 

 

 

Secondo quanto si apprende le fiamme sarebbero partite da alcuni locali dove si trovano degli ambulatori al piano meno 2. Da qui il rogo è giunto fino al pronto soccorso prima e alla terapia intensiva poi.

A causa dell’emergenza sono stati evacuati 200 pazienti. La maggior parte dei reparti, infatti, pur non toccati, è stata invasa dal fumo. I pazienti, a seconda delle criticità e delle esigenze, sono stati trasferiti  in vari ospedali della Capitale.

Al momento sono in corso le ultime ispezioni dei vigili del fuoco negli ascensori. Nei prossimi giorni ad ambiente raffreddato sarà eseguito un sopralluogo dal Ninv dei vigili del fuoco per accertamenti sulla natura dell’evento di cui non sono ancora chiare le cause. Sul posto anche i carabinieri di Tivoli.

 

a Palestrina
LA RICOSTRUZIONE

 

L’incendio divampato ieri intorno alle 22,30 sembra essersi propagato da uno degli ambulatori del piano -2, raggiungendo rapidamente il Pronto Soccorso e la Terapia intensiva.
Dalle prime ore del mattino, secondo i dati diffusi da ANSA (ore 07,25), si contano tre vittime: due sarebbero rimaste intossicate dal fumo, mentre la terza sarebbe deceduta a causa di un infarto. Il quarto corpo senza vita sarebbe quello di una persona deceduta poco prima del grave incidente.
Per tutta la notte sono continuate incessantemente le operazioni di evacuazione.
Paura e sgomento in città, restano ora nell’aria un acre odore di bruciato e l’incertezza per il futuro del nosocomio, punto di riferimento per un ampio bacino di utenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: