Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Fiamme in una casa a San Cesareo: mamma e figlia in ospedale


Paura alle prime luci di oggi: vigili e ambulanza in centro

Alle ore 03.50 circa di oggi, 2 maggio, squadre del Comando di Roma dei vigili del fuoco sono intervenute nel Comune di San Cesareo in Via Filippo Corridoni n 126, per l’incendio in un’abitazione posta al primo piano di una palazzina (foto). Sul posto due Squadre e un’Autoscala dei vigili del fuoco. Il personale, prontamente intervenuto ha provveduto a spegnere l’incendio all’interno di una delle stanze evitando così il propagarsi delle fiamme in altri locali.

Durante l’operazione di spegnimento sono state portate fuori dall’abitazione due persone di sesso femminile, mamma e figlia, rimaste intossicate.

L’appartamento dove è avvenuto l’incendio (foto Monti Prenestini)
Ordina la spesa a casa

A causa del fumo le stesse sono state affidate al personale medico del 118 che ha provveduto al ricovero presso l’ospedale di Frascati.

La palazzina al nostro arrivo era stata evacuata. L’appartamento al momento è inagibile per il denso fumo nero che si è sviluppato all’interno.

I vigili del fuoco

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE