Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Folla nelle strade e nei negozi: il primo weekend della fase 2 ai Monti Prenestini


Passeggiate, ciclisti in strada, acquisti nei mercati e folla nei vivai: il primo sabato post lockdown

Gruppi di ciclisti in strada, rider e passeggiate in montagna tra i sentieri e un traffico che non si vedeva da due mesi. È sembrato quasi un ritorno alla normalità il primo sabato della fase nel territorio dei Monti Prenestini.

Grazie alla bella giornata di sole, la gente è uscita di casa per godere un po’ l’aria aperta, approfittando, come a Cave, Genazzano e San Cesareo, anche della riapertura dei mercati settimanali.

Ne hanno beneficiato i negozi e i bar, dove si sono registrati finalmente scontrini quasi in media con un giorno normale di pre-emergenza. Presi d’assalto i vivai di Palestrina e San Cesareo, con lunghe code di auto, ingressi contingentati sotto il sole, code alla cassa per l’acquisto di piante e fiori. Domani è la festa della mamma e si torna a pensare come giusto che sia ai parenti, o come li chiama il Governo, “congiunti”.

Non sono mancati i controlli nelle strade, con pattuglie delle polizie locali impegnate in posti di blocco nelle principali intersezioni stradali. Al momento non vengono segnalati particolari casi.

“Normale routine” – dichiara un vigile di San Cesareo a Monti Prenestini.

Lontano dall’aria aperta, dalle tastiere dei computer sono tornate invece le polemiche sui social. C’è chi a Capranica Prenestina se l’è presa con rider e biker che hanno invaso in un giorno feriale la vetta di questo territorio. E chi con gli adolescenti, “beccati” in alcuni quartieri di Palestrina e Zagarolo a giocare a pallone o scambiare due chiacchiere.

I più, hanno chiuso gli occhi incrociando le dita, confortati anche dalla momentanea discesa dei contagi.

Leggi anche  Cave, rifiuti abbandonati su via Potano. Interviene l'assessore

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE

9 Maggio 2020
Il ricordo dei tre soldati russi, anche oggi Palestrina non dimentica
10 Maggio 2020
Eroina, coca e crack: preso 28enne di Tivoli

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *