Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Football Club Frascati, Borsa: “La Scuola calcio scoppia di salute, con l’As Roma rapporto forte”

Frascati (Rm) – Sono il cuore pulsante del Football Club Frascati. La Scuola calcio del club tuscolano è arrivata alla prima metà della stagione 2023-24 con grande soddisfazione, come conferma anche il responsabile del settore di base Andrea Borsa: “Abbiamo raggiunto livelli numerici invidiabili, allestendo in qualche caso anche tre gruppi per ogni categoria. Dobbiamo ringraziare tutte le famiglie che ci hanno accordato la loro fiducia: a loro e ai nostri piccoli campioni (a cui è stato donato un piccolo gadget nell’ultimo allenamento prima di Natale, ndr) va un grande augurio di buone feste”. Tra le novità stagionali più significative della Scuola calcio del Football Club Frascati c’è l’ingresso nell’As Roma Academy. “Grazie a questo accordo sono state già numerose le iniziative messe in piedi dal club giallorosso a cui abbiamo partecipato coi nostri gruppi – dice Borsa – Il prossimo 27 dicembre hanno invitato le nostre bambine all’Acquacetosa per un allenamento tutto al femminile con le altre ragazzine delle società che fanno parte dell’As Roma Academy, poi dal 3 al 6 gennaio parteciperemo al torneo della “Befana Giallorossa” con tutte le categorie della nostra Scuola calcio. Ma abbiamo già messo in piedi altri eventi importanti come la giornata del portiere dell’8 dicembre scorso, il primo evento per i dieci anni di vita del Football Club Frascati sempre nella stessa giornata, il torneo di Halloween e un altro lo organizzeremo in occasione del Carnevale. Nei giorni scorsi, inoltre, abbiamo ricevuto la visita del referente della Federazione per le Scuole calcio d’Elite che si è congratulato sia per la struttura in cui fanno attività i nostri bambini, sia per i metodi di lavoro e la competenza del nostro staff. Inoltre il clima familiare che c’è tra noi allenatori viene “avvertito” dai bambini e indubbiamente fa molto bene anche a loro. A tal proposito un augurio speciale va anche al nostro giovane mister (e giocatore della prima squadra, ndr) Emanuele Giorgilli che ha rimediato un brutto infortunio ad un braccio e dovrà operarsi: tornerà presto al fianco dei nostri bambini”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: