Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Football Club Frascati (Under 15 reg.), Brunelli: “Contento dei ragazzi, ma possiamo fare di più”

Frascati (Rm) – Veleggia in una tranquilla posizione di metà classifica l’Under 15 regionale del Football Club Frascati. I ragazzi di mister Maurizio Brunelli hanno pareggiato 0-0 nell’ultimo turno di campionato sul campo del Città di Paliano e si trovano al sesto posto del girone. “Giocare fuori casa non è mai semplice, ogni partita va interpretata come se fosse una finale – dice l’allenatore – Abbiamo affrontato un avversario molto corretto e qualche episodio arbitrale (come i due gol annullati per fuorigioco in modo più che dubbio, uno per tempo) ci ha penalizzato. Come prestazione potevamo fare meglio, ma ci prendiamo il pareggio che fa morale e guardiamo avanti”. Il 2024 ha visto una leggera flessione da parte del gruppo frascatano: “Ci manca la vittoria da qualche partita, ma non siamo stati fortunati nell’ultimo periodo anche perché dopo la sosta di Natale abbiamo avuto qualche defezione. I ragazzi, però, stanno lavorando tanto e gli posso solo fare i complimenti per quello che stanno facendo. Sono abbastanza soddisfatto del cammino fatto finora, ma sono sempre dell’idea che si possa fare di più”. L’Under 15 regionale del Football Club Frascati, al primo anno in questa categoria, è molto vicina al primario obiettivo stagionale che è quello di mantenere la categoria: “Non possiamo dire di essere ancora al sicuro, ma personalmente vorrei alzare l’asticella e guardare avanti e non dietro. L’Atletico Veroli, quinto in classifica, ha nove punti di vantaggio rispetto a noi: il distacco non è piccolo, ma vogliamo provare a colmare questo gap”. Brunelli parla anche della vicinanza della società in questo primo anno tra i regionali: “Devo ringraziare tutto il Football Club Frascati per il costante supporto ai nostri ragazzi, dal presidente Claudio Laureti al direttore tecnico del settore agonistico Claudio Tripodi, ma anche al responsabile della Scuola calcio Andrea Borsa che mi ha seguito con affetto in questa stagione. Qui c’è una società solida che crede nel lavoro sui ragazzi”. Nel prossimo turno il gruppo di Brunelli ospiterà l’Audace: “Una gara ostica contro un avversario valido che all’andata sfoderò anche un portiere di ottimo livello. Lì da loro vincemmo 3-1, ma fu una partita tosta. Se giochiamo come sappiamo, comunque, possiamo mettere in difficoltà tutti”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: