Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Frascati Scherma, europei Under 23 d’oro: Franzoni e Ottaviani trionfano nella prova a squadre

Frascati (Rm) – E’ finito col botto per il Frascati Scherma il campionato europeo Under 23 che si è disputato ad Antalya, in Turchia. Giuseppe Franzoni e Lorenzo Ottaviani hanno conquistato la medaglia d’oro nelle rispettive prove a squadre. Il primo ha trionfato con i compagni di fioretto Alessio Di Tommaso, Giulio Lombardi, Damiano Di Veroli battendo la Francia nell’atto conclusivo col netto punteggio di 45-26. Ottaviani, invece, ha portato a casa l’oro nella sciabola assieme ai colleghi azzurri Mattia Rea, Lupo Veccia Scavalli e Marco Mastrullo che nella finalissima hanno superato la Romania per 45-42 al termine di un assalto molto equilibrato. Quarto posto per le sciabolatrici tra cui c’era anche Manuela Spica: dopo la sconfitta all’ultima stoccata in semifinale (44-45) contro la Bulgaria, le azzurre sono state battute anche nella finale per il bronzo dalla Francia (34-45). Le prove individuali dei tre rappresentanti del Frascati Scherma non avevano regalato l’acuto sperato: Franzoni e la Spica si erano fermati ai quarti di finale e a un passo dalla medaglia, concludendo rispettivamente quinto e settima. Ottaviani, invece, aveva interrotto la sua corsa agli ottavi chiudendo 12esimo.
Rientrando in Italia, sono arrivate ottime notizie anche dai campionati individuali Master che si sono tenuti a Verona. Gli atleti del Frascati Scherma erano tutti impegnati nelle prove di fioretto. Nella categoria 2 altra dimostrazione di forza di Fabio Di Russo che si va a prendere il titolo italiano al termine di una prova molto positiva. Nella stessa gara da segnalare anche il 20esimo posto di Davide Bruschi e il 24esimo di Cristian Mancini (che insieme hanno conquistato il settimo posto nella prova a squadre). Un’altra medaglia è arrivata nella categoria 4 da Maria Franca Col che si è piazzata al secondo posto conquistando uno splendido argento. Nella categoria 0 da rimarcare il buon ottavo posto di Mirella Mitreanu (che poi è arrivata quarta nella prova a squadre), mentre nella categoria 1 Mario Simeoni ha chiuso 16esimo (e settimo a squadre) e nella categoria 2 Simona Parlanti ed Elisabetta Sirianni si sono piazzate rispettivamente 11esima e 14esima (aggiungendo un quarto posto nella prova a squadre).
Infine nella vicina Fondi si è disputato il campionato regionale Silver: nel fioretto dominio dei tesserati frascatani con Damiano Pozzi che vince la prova davanti al compagno di società Joan Sinopoli. Completano il quadro il quinto posto di Davide Alteri, il nono di Emanuele Beciani e il 12esimo di Gianmarco Cecchi. Nel fioretto femminile finisce sul podio anche Rachele Angelino che si piazza terza, mentre nella spada femminile Martina Conti chiude settimana e nella spada maschile Michele Di Giovangiacomo si ferma al 20esimo posto con Francesco Retico 28esimo, Thomas Di Sarro 31esimo e Christian Salvati 47esimo.