Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Frascati Scherma, Spica quinta in Coppa del Mondo Under 20. Doppio podio tra i Master, bene i Gpg

Frascati (Rm) – Giovani e meno giovani, il Frascati Scherma è sempre protagonista. Nel week-end appena messo alle spalle, gli atleti del club tuscolano si sono messi in luce in vari appuntamenti. A Ravenna (in Emilia Romagna) e San Severo (in Puglia) si è tenuta la prima prova nazionale Under 14 rispettivamente di spada e sciabola. In terra romagnola bravissimo il talentino greco Achilleas Antoniou che si piazza terzo nella categoria Allievi dove Mattia Proietti ha chiuso 128esimo e Stiven Bernardini 173esimo. Tra i Giovanissimi, invece, Walter Mascaro ha terminato al 172esimo. A San Severo è mancato il guizzo ai piccoli sciabolatori che comunque hanno ottenuto discreti piazzamenti. Tra i Maschietti Samuele Stella ha chiuso al 41esimo e Alexandre Fallourd al 48esimo, tra i Giovanissimi Lorenzo Cecchinelli si è piazzato 18esimo e Riccardo Laurelli 23esimo, tra le Giovanissime Sophia Parabita 28esima e Aurora Rossi 36esima. Tra i Ragazzi Mikail Sardar 16esimo, Lorenzo Molinari 17esimo, Enrico Canevari 22esimo, Luca Carmignani 31esimo e Vittorio Pompili 42esimo. Tra le Ragazze bene Sofia Micangeli (12esima), Giada Sapochetti (15esima) e Giulia Aquili (17esima). Infine il miglior risultato lo ha ottenuto Matilde Reale che è arrivata nona tra le Allieve, mentre Mattia Bottega ha terminato 14esimo tra gli Allievi.
Prestigioso anche il quinto posto di Manuela Spica nella prova di Coppa del Mondo Under 20 di sciabola andata in scena a Madrid: la talentuosa atleta del Frascati Scherma ha aggiunto all’ottimo risultato individuale anche il secondo posto nella prova a squadre. Podio di squadra anche per Edoardo Reale, terzo coi suoi compagni di nazionale e 43esimo nella prova individuale.
Come detto, però, il Frascati Scherma si difende anche con i suoi atleti “più esperti”. È il caso dei Master che hanno disputato la terza prova in quel di Terni: nel fioretto (categoria 2) successo per Fabio Di Russo, seguito da Cristian Mancini (22esimo) e Davide Bruschi (23esimo). Nella stessa prova al femminile decima Simona Parlanti e 13esima Elisabetta Sirianni. L’altro podio lo ha conquistato Maria Franca Col che si è piazzata seconda nel fioretto femminile categoria 4, mentre nel fioretto maschile (categoria 1) Mario Simeoni ha chiuso decimo e Andrea Orazi 11esimo.
Dai più grandi ai più piccoli, per concludere la rassegna di risultati: al trofeo “Stelle di Natale” disputato ad Ariccia e dedicato agli Esordienti (ma che era senza classifica) hanno partecipato Laila Allevi, Vittoria Fanasca, Chiara Rodofili, Riccardo Proietti, Paolo Liberati, Tiziano Virgili e Nicolò Tidei.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: