Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Frascati Scherma, tre podi ai Giochi del Mediterraneo: Papi secondo, Ottaviani e Reale terzi

Frascati (Rm) – Un tris di podi ai Giochi del Mediterraneo per il Frascati Scherma. Il club tuscolano ha applaudito gli ottimi risultati di Leonardo Papi (medaglia d’argento nella gara di fioretto dedicata agli Under 15), Matilde Reale (terza nella sciabola Under 15) e Matteo Ottaviani (anche lui terzo sia nella prova individuale che in quella a squadre della sciabola Under 17). Un ottimo risultato che conferma l’alta qualità dei giovani atleti tuscolani, ribadita anche nel campionato italiano a squadre di fioretto Under 14 che si è tenuto ad Ariccia. Un team tuscolano, quello dei Maschietti/Giovanissimi formato da Lorenzo Altobelli, Davide Iaquinta e Alessandro Razzauti, ha vinto il titolo di campione d’Italia. Nella stessa gara la squadra formata da Adriano Amadio, Niccolò Matola, Valerio Orazi e Marco Simeoni ha terminato decima, quella composta da Leonardo Bocciarelli, Malk Elrhrair e Francesco Filippone 18esima e infine il quartetto formato da Mattia De Vincentis, Dennis Della Rosa, Emanuele Gambardella e Alessandro Tondi ha chiuso 27esimo. Tra le Bambine/Giovanissime bellissimo secondo posto per il team formato da Rebecca Angelino, Giulia Furchì, Sveva Pasqualino e Matilde Prodosmo, mentre hanno terminato 21esime Olivia Conti, Viola Pelati, Francesca Pirracchi e Vittoria Scardini. Tra i Ragazzi/Allievi settimo posto per il gruppo composto da Gabriele Dal Poz, Riccardo Mancini, Tommaso Monterosso e Giovanni Tola, 19esimo per quello formato da Riccardo Cerotti, Giovanni Ciardiello, Gabriele La Terza e Andrea Pasculli e 26esimo per Lorenzo Camplone, Daniele Grelli e Christian Latini. Tra le Ragazze/Allieve si sono piazzate settime Valeria Gneo, Giulia Lucciola, Agnese Rutigliano e Maya Toti, mentre hanno finito 16esime Zoe Capitanelli, Flavia Martinelli, Ludovica Furchì e Beatrice Zani, mentre hanno concluso al 20esimo Angelica Carcione, Sofia Frasca e Sara Negreiros. Tornando alle gare internazionali, infine, non c’è stato l’acuto nelle gare di Coppa del Mondo Under 20 che hanno visto impegnati diversi atleti del Frascati Scherma. Il miglior piazzamento è l’ottavo posto ottenuto da Manuela Spica (quarta nella prova a squadre) nella gara di sciabola che si è tenuta a Plovdiv (in Bulgaria) dove c’era anche Amelia Giovannelli, piazzatasi 82esima. Tra gli sciabolatori Edoardo Reale ha chiuso al 20esimo posto (aggiungendo anche un bel secondo posto nella prova a squadre), poi Valerio Reale ha terminato al posto 105 e Leonardo Reale al 142. Nel fioretto, la più brava è stata Mariavittoria Berretta, nona in quel di Lipsia (Germania) con la compagna di società Guia Di Russo 29esima. I ragazzi erano di scena a Zagabria (Croazia) dove Emanuele Iaquinta ha chiuso 62esimo e Manfredi Di Russo 78esimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: