Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Furgone precipita per oltre venti metri: tragedia scampata a Zagarolo

a cura della redazione

 

Un furgone con all’interno sei bombole di ossigeno liquido precipita da una strada privata facendo un volo di oltre venti metri. Nessun ferito grave e nessun danno al patrimonio pubblico. È un incidente con un finale quasi miracoloso quello accaduto questa mattina attorno alle ore 10 in Località Santa Maria. Qui il mezzo a quattro ruote che trasportava bombole di ossigeno liquido per pazienti è uscito fuori di strada precipitando nella scarpata sottostante di via Valle del Formale, principale porta di accesso al centro urbano di Zagarolo.

Un episodio che ha tenuto tutti con il fiato sospeso. Sul posto è intervenuta un’ambulanza che ha trasportato il ferito in ospedale dove se la caverà, secondo le prime testimonianze, con qualche giorno di prognosi. Da accertare le cause: c’è chi parla di guasto ai freni, chi di semplice distrazione.

Dal comando dei caschi rossi di via Genova è stato inviato il Crrc (Carro rilevamento radioattivo chimico) per il recupero delle sei bombole, materiale potenzialmente pericoloso. Sul posto anche i carabinieri e il personale del 118. 

In via Valle del Formale è intervenuta la squadra 24A del distaccamento Palestrina dei vigili del fuoco del comando provinciale di Roma con l’ausilio della autogru e del nucleo Saf.

Intorno alle 14 il furgone è stato recuperato.

a Zagarolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: