Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Gallicano nel Lazio, tre nuovi contagi. Il coronavirus rialza la testa


La seconda ondata arriva anche nel piccolo comune prenestino

Dopo i nove casi della scorsa primavera, il coronavirus torna a rialzare la testa anche a Gallicano nel Lazio. L’Asl Roma 5 ha comunicato 3 nuovi casi di positività.

L’amministrazione comunale informa la cittadinanza che sul nostro territorio la asl ha riscontrato 3 casi di positività al covid-19. Le misure messe in campo dalla regione Lazio, con il conseguente tracciamento e diagnosi per mezzo del tampone, sta dando i suoi frutti, tanto che i nostri concittadini sono stati testati nel porto di Civitavecchia e nell’aeroporto di Fiumicino o Ciampino. Volevamo tranquillizzare tutti sul fatto che non sono avvenuti contatti. Infatti, chi rientra dalle zone considerate a rischio, quali Sardegna, Spagna, Malta e altre nazioni, viene automaticamente testato e le autorità sanitarie avviano il sistema di tracciamento e, nel caso di positività, poste immediatamente in quarantena. Ai nostri concittadini un augurio di pronta guarigione, sono per lo più asintomatici e tutti posti in quarantena come da protocollo del Ministero della Salute presso le loro abitazioni. Il virus circola ancora, l’età media si sta abbassando e ribadiamo il rispetto fermo e scrupoloso delle norme che possono consentire un suo rallentamento e contrasto:

Distanziamento sociale,

Uso della Mascherina,

Sanificazione frequente delle mani.

Non disperdiamo gli enormi sacrifici fatti da noi tutti durante il periodo di lockdown.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: