Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Gallicano, una nuova idrovora per contrastare l’emergenza alluvioni

a cura della redazione

Informato di questa necessità, ancora una volta il mondo imprenditoriale ha risposto presente, grazie alla disponibilità della Società D.E.C. Italia, guidata da Carlo De Angelis, insieme ai contributi ricevuti del 5×1000, è stato possibile acquistare una nuova motopompa idrovora per affrontare al meglio le emergenze alluvionali che dovessero verificarsi sul territorio gallicanese e non.

L’attrezzatura, va a sostituzione di una vecchia motopompa in uso al gruppo da ormai 10 anni, questa infatti, più moderna è utile negli interventi di prosciugamento di sedi stradali, scantinati e locali interrati in genere, allagati a seguito di violente precipitazioni meteorologiche. In particolare la motopompa in oggetto ha una capacità pari a 1.600 l/min di acqua.

“L’idrovora – spiega il Presidente MASTRACCI EMANUELE – servirà per le emergenze idrogeologiche del territorio come le strade e i sottopassi allagati a causa delle forti piogge. Ringrazio Carlo per aver prontamente sposato il progetto e ovviamente tutti i cittadini che devolvono il 5×1000 alla nostra Associazione, apportando cosi al nostro territorio un’attrezzatura utile.”

Con questa azione, D.E.C. Italia mostra il proprio sostegno al lavoro di volontariato svolto dalla Protezione Civile a beneficio di tutta la comunità.

Ringraziamo inoltre il Presidente Mastracci, per aver donato un Carrello Appendice, il quale verrà allestito per il trasporto di materiale necessario per le emergenze tecnico idrogeologiche.

Grazie per la disponibilità e la sensibilità dimostrata nei confronti del territorio e nello specifico per l’attenzione dimostrata in questocampo, quale la Protezione Civile, dove attrezzature e mezzi sono indispensabili per poter affrontare le emergenze.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: