Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Giovane di Carchitti travolge 14enne in moto e fugge via

Era un ragazzo di Carchitti il conducente della Mercedes Classe A, che l’altra notte ha investito un 14enne in scooter a San Cesareo in piena notte in uno scontro frontale.

Il 28enne mentre percorreva via Filippo Corridoni, nel centro di San Cesareo, alla guida di una Mercedes Classe A, ha investito il motociclo Honda condotto da uno studente di 14 anni, residente a Colonna, per poi darsi alla fuga. I carabinieri di San Cesareo lo hanno rintracciato grazie alla scia di gasolio che l’auto incidentata ha lasciato a terra per circa tre chilometri di distanza e lo hanno fermato mentre scendeva dal mezzo per andare a casa nella vicina zona di Carchitti.

Il pirata, tuttavia, è stato identificato dai carabinieri  della locale Stazione ed è stato arrestato per lesioni stradali gravi. Si attendono i riscontri delle prime indagini.