Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Giovane in monopattino trascinato da un’auto: caccia al pirata

a Zagarolo

Investito mentre percorreva la Nettunense in monopattino. Trascinato per diversi metri e lasciato a terra, sanguinante, dal conducente. I carabinieri stanno adesso investigando sull’incidente, in cui ha rischiato di perdere la vita un giovane di 26 anni originario del Marocco.

Il ragazzo è arrivato al Nuovo Ospedale dei Castelli mercoledì mattina, raccontando appunto di essere stato investito mentre transitava sulla Nettunense, nei pressi di Ariccia, a bordo di un monopattino elettrico. L’incidente è avvenuto all’altezza del km 8, a tamponarlo un’auto che dopo averlo scaraventato a terra si è allontanata. A chiamare i soccorsi è stato un passante che lo ha visto sulla strada e ha contattato il 118.