Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Giuseppe Cilia: “Riportare in alto l’orgoglio prenestino”

a cura della redazione

Riportare in alto l’orgoglio di essere prenestini”. E’ una dichiarazione di amore per la città quella pronunciata ieri sera da Giuseppe Cilia a Palestrina in occasione di un incontro organizzato dal partito Noi Moderati. Il titolo dell’iniziativa era “Rilanciare Palestrina”, ma per il neo partito e’ stata un’occasione utile per gettare le basi per nuove alleanze, sia a livello locale che nazionale.

Al tavolo dei relatori erano presenti Roberta Cubeddu, vice segretario provinciale Noi Moderati, Alessio Bruni, commissario Noi Moderati, Paolo Toppi, segretario provinciale Noi Moderati, Nazareno Neri, consigliere regionale Noi Moderati, Marco Di Stefano, commissario regionale Noi Moderati e Maurizio Lupi, presidente Noi Moderati.

Una riunione di un rinnovato progetto politico di centro che vuole interpretare le istanze dei moderati in una prospettiva europea di campo largo.

“Vogliamo ripartire dai nostri valori cattolici e cristiani guardando ai nuovi progetti del centro destra – ha detto l’onorevole Di Stefano. A Palestrina abbiamo deciso di sostenere con forza e convinzione Giuseppe Cilia, un candidato civico, un imprenditore di successo stimato da tutti nella nostra regione”.

Dalla numerosa platea della sala del ristorante Montoni, Cilia e’ stato così invitato a prendere la parola.

“La mia storia – ha detto Peppe, come viene chiamato da tutti – e’ strettamente legata a questa città. Qui sono cresciuto e ho costruito la mia famiglia e le mie aziende. Da troppo tempo al bar sento parlare male di Palestrina: dallo sport al turismo, dalla cultura al sociale. Supportato da numerosi amici ho deciso così di mettermi al servizio della mia città. Vorrei affrontare questa sfida con il sorriso e come un coach di una squadra vorrei coinvolgere tutti. Solo insieme riusciremo infatti a riportare in alto il nome di Palestrina. Ringrazio Noi Moderati per il sostegno. Oggi – ha concluso Cilia – voglio però rivolgermi a tutti i moderati di centrodestra che si riconoscono in un unico obiettivo comune: far vincere Palestrina”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: