Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Grande festa a Palestrina: Enrico Diacetti ha spento 80 candeline

di Laura Ferri

E’ stato sindaco di Palestrina dal 1990 al 2004 e se nomini Enrico Diacetti non c’è persona che non si ricordi di lui.

Sabato 5 marzo presso il “Ristorante Montoni” amici, parenti, ex dipendenti comunali, personaggi politici e istituzionali lo hanno voluto omaggiare con una grande festa in occasione del suo 80mo compleanno. 

A Palestrina - Nuova Apertura

Una bella serata in cui non sono mancati aneddoti e ricordi soprattutto quando era sindaco.

Dal Consigliere regionale Rodolfo Lena, al Sindaco di Castel San Pietro Romano Gianpaolo Nardi, fino al Segretario Generale di Anci Lazio Giuseppe De Righi, tutti hanno preso la parola evidenziando le sue doti umane e politiche fuori dal comune.

A San Cesareo - CC La Noce
Ho scoperto una persona che, nonostante l’età, manifesta ancora una passione per la politica e per la vita veramente straordinaria - ha detto Rita Di Biase, Presidente del Circolo Culturale Prenestino Roberto Simeoni APS -. Le parole con cui ha rivissuto il suo passato sia civile che politico, sono state la testimonianza di un uomo che ha sempre creduto in quello che faceva e che ha messo le sue capacità al servizio, prima dell’ANCI Lazio occupandosi del benessere di tutti i Comuni senza alcuna distinzione, poi dei cittadini di Palestrina quando ne è divenuto Sindaco.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: