Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Grandi artisti e spettacoli all’aria aperta, Zagarolo riparte dalla Cultura: ecco il calendario di eventi estivi


Panzironi: “Zagarolo è ripartita e non vuole fermarsi
Vallerotonda: “Musica e teatro, ma rispetto delle tradizioni: così reagiamo alla crisi”

Cinema, teatro, musica, enogastronomia, tradizioni: l’“Estate Zagarolese” si conferma un cartellone di eventi ricchi di arte e cultura. Si è partiti la scorsa settimana con le proiezioni cinematografiche e spettacoli musicali, si continuerà questo weekend con nuovi film per grandi e piccoli e con un omaggio musicale a Gabriella Ferri dal titolo “Ti regalo gli occhi miei” con Vanessa Cremaschi e Stefania Placidi. Vanessa Cremaschi è una violinista che ha collaborato in prime serate Rai e porta la firma in alcuni dischi di Niccolò Fabi e di Teho Teardo. Tutti gli appuntamenti osserveranno le misure anticontagio da Covid-19.

“Pur nelle difficoltà causate dall’epidemia, siamo riusciti a realizzare un programma sulla scia delle scorse estati, bilanciando bene spettacoli teatrali, musicali e culturali – spiega l’Assessore al Turismo di Zagarolo, Emanuela Panzironi – Un ringraziamento speciale va a Sandro Vallerotonda, Assessore alle Politiche culturali di Zagarolo e ad Antonella Caspoli, Presidente dell’Istituzione Palazzo Rospigliosi, che hanno saputo venire incontro alle esigenze di musicisti e artisti, con un occhio di riguardo, però, sempre ai cittadini e ai turisti che assisteranno agli spettacoli. Zagarolo è ripartita e non vuole fermarsi: intendiamo riprendere il percorso tracciato negli scorsi anni e attirare presenze e turismo”.

“Nel cartellone di eventi che oggi presentiamo non c’è solo musica e teatro, ma anche il rispetto delle tradizioni estive di Zagarolo – prosegue l’Assessore alle Politiche culturali, Sandro Vallerotonda. – Immancabile anche quest’anno la “Festa del Pane” di fine Luglio con degustazioni di prodotti tipici e animazioni musicali e i “Mercoledì culturali” dell’Associazione “Amici di Zagarolo” che ogni anno fanno scoprire aneddoti e curiosità sul nostro amato territorio. Non mancherà una serata con la musica giovanile con un Dj set live sempre nella Corte di Palazzo Rospigliosi. Per la grande chiusura, infine, abbiamo scelto un’attrice d’eccezione: Paola Minaccioni. Dopo il Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista per il film di Ozpetek “Allacciate le cinture” e la nomination al David di Donatello nella stessa categoria, è davvero un onore ospitare a Zagarolo un’artista così poliedrica”.

“Agnese Valle, Edoardo de Angelis, Mario Caporilli, Alessandro Tomei: quest’estate a Zagarolo ci sarà un livello altissimo di artisti che si esibiranno in spettacoli musicali, music live show ed eventi di teatro canzone – conclude Antonella Caspoli, Presidente dell’Istituzione di Palazzo Rospigliosi. – Ci saranno tante storie da raccontare: interessante quella inedita e ideata da Agnese Valle in programma il 25 Luglio prossimo. “Le donne di Sanremo” sarà uno spettacolo voce-pianoforte che passerà in rassegna le stelle, le meteore e le gemme della musica italiana femminile che hanno solcato il palco di Sanremo. E poi, via via a seguire, sax, flauti, trombe, violini, filicorni in un caleidoscopio di suoni che ben si sposeranno con lo straordinario scenario di Palazzo Rospigliosi”.

SEGUI MONTI PRENESTINI BASTA METTERE MI PIACE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: