Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Ha 94 anni il secondo paziente guarito a Palestrina: oggi solo 9 casi di Coronavirus nell’Asl Roma 5


È una vigilia di Pasqua all’insegna delle notizie positive nell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Nel Lazio, “oggi registriamo un dato di 140 casi di positivita’ e un trend al 3%”.

Ha 94 anni il secondo paziente guarito a Palestrina. Era ricoverato da due settimane per i sintomi del Coronavirus e ha superato oggi alla vigilia di Pasqua il suo incubo: ora potrà riabbracciare la sua famiglia. Dopo Maurizio e la figlia (LEGGI QUI LA STORIA) è il secondo caso di guarigioni in ospedale.

colle martino

Per la prima volta nell’Asl Roma 5 oggi si registrano solo 9 casi positivi, una drastica riduzione che lascia ben sperare e che fa tornare di nuovo il trend sotto il 3%. Una persona è deceduta a Labico (LEGGI QUI)

2220 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Al Nomentana Hospital sono in corso gli ultimi trasferimenti dei pazienti presso altre strutture.

Nel Lazio, “oggi registriamo un dato di 140 casi di positivita’ e un trend al 3%”. Cosi’ l’assessore alla Sanita’ regionale, Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesu’. L’assessore sottolinea che “continua la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (15.531) e coloro che sono entrati in sorveglianza (12.902). Oggi – precisa – nella Asl Roma 1 il numero di chi esce dalla sorveglianza (1.800) e’ il doppio di chi entra (900)”.

 D’Amato rinnova quindi “l’appello a mantenere alta l’attenzione nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Intanto – aggiunge – proseguono i controlli a tappeto nelle case di riposo e nelle Rsa su tutto il territorio e “per quanto riguarda i guariti, salgono di 33 unita’ (22 al Policlinico Gemelli, 7 Umberto I e 5 a Tor Vergata), arrivando a 720 totali, mentre nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 10“. E fin qui, conclude D’Amato, “sono stati eseguiti oltre 65 mila tamponi”. Dai dati forniti nel bollettino si evince che i nuovi casi positivi al coronavirus a Roma sono stati 74 nelle ultime 24 ore sui 140 totali della Regione.

11 Aprile 2020
Astorre al Covid Hospital di Palestrina: “Colombe e uova ai sanitari”
11 Aprile 2020
Mascherine e tute per gli operatori della Croce Rossa: il grande cuore di Palestrina

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *