Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

I sindaci dei Monti Prenestini: “Sì al potenziamento del nostro ospedale”

Martedì 23 Novembre si è tenuto in video-collegamento un incontro insieme al Presidente della commissione regionale Sanità della Regione Lazio, l’on. Rodolfo Lena, e al Direttore generale della Asl Rm5, Santonocito, per affrontare il tema del potenziamento dei servizi sanitari nel territorio dei Monti Prenestini dopo il voto contrario dei Sindaci sull’atto aziendale.
Image Text
A darne notizia i Sindaci di Zagarolo, San Cesareo, Poli, Capranica Prenestina, Castel San Pietro Romano, Palestrina, Gallicano, San Vito Romano, Cave e Rocca di Cave.
“Abbiamo affrontato i temi della programmazione aziendale e dell’atto aziendale del nostro Ospedale dei Monti Prenestini – hanno spiegato i Sindaci a margine della riunione, – condividendo la necessità di ripartire dai servizi sanitari primari e dalla rete più vasta di assistenza ai nostri concittadini, concentrando gli sforzi in questa fase difficile in cui la gestione della pandemia condiziona i servizi ospedalieri”.
“Durante l’incontro – hanno aggiunto i Sindaci – abbiamo convenuto tutti insieme di costruire una strategia comune sul funzionamento dei servizi e dei reparti, per migliorare la performance del nostro ospedale e dare un servizio sempre migliore ai cittadini dei Monti Prenestini”.