Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Il giorno del Ricordo a Zagarolo: le scuole protagoniste


Presentato il progetto delle classi del Liceo, vincitore del concorso culturale “Io ricordo”

Un incontro di approfondimento con gli studenti del Liceo “Falcone Borsellino” di Zagarolo i fatti storici che sottendono le Foibe e l’esodo istriano, giuliano e dalmata. Così a Palazzo Rospigliosi si è celebrato questa mattina il Giorno del ricordo.

Gli eccidi sono avvenuti in due momenti: 1943 e 1945, immediatamente dopo la guerra. Durante l’iniziativa è posta particolare attenzione, in chiave antropologica, all’identità culturale del territorio dell’Istria e della Dalmazia, chiave fondamentale per capire i fatti storici.
A conclusione dell’incontro è stato presentato il progetto delle classi del Liceo, vincitore del concorso culturale “Io ricordo”.

Il Consiglio della Regione Lazio è sempre attivo nel sensibilizzare e stimolare gli studenti delle nostre scuole – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – “Io ricordo” è stato un progetto che ha posto al centro la memoria delle vittime delle Foibe e dell’esodo istriano, giuliano e dalmata. Vedere i ragazzi di Zagarolo così appassionati nell’approfondire una delle pagine più drammatiche della fine della Seconda Guerra mondiale è una buona notizia in un’ottica di ricordo e di memoria”.

Un ringraziamento sentito va al Dirigente scolastico e agli insegnanti per aver condiviso con gli studenti una pagina così dolorosa della nostra storia – aggiunge l’Assessore alle Politiche scolastiche di Zagarolo, Emanuela Panzironi. – A breve partirà il Viaggio della Memoria: voglio sottolineare come tutte le tragedie nate dall’odio meritino di essere trattate nelle scuole in un percorso formativo e didattico che apra gli occhi dei ragazzi e arrivi alla comprensione, tolleranza e integrazione”.

Per l’Amministrazione comunale presente anche il Presidente del Consiglio comunale, Marco Panzironi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: