Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Il grande caos delle case di riposo, altri 18 casi positivi a Fiuggi


Per alcuni sono i “grandi dimenticati”. Ora si corre ai ripari. Voci su Palestrina

In mattinata è partita una task force della Regione Lazio che eseguirà a tappeto controlli in tutte le case di riposo della regione. Il caso di Nerola ha fatto scattare la massima allerta su tutto il territorio. Le case di riposo sembrano “le grandi dimenticate”, focolai preoccupanti dove il Coronavirus sembra diffondersi rapidamente senza freni e misure. Sono centinaia i casi già nel Lazio, tra conventi e strutture private, e i numeri potrebbero presto risalire nelle prossime ore.

Proprio stamattina è stato riscontrato un nuovo focolaio nella casa di riposo Hermitage di Fiuggi dove sono almeno 18 i tamponi positivi.

Il caso ha spinto gli organi istituzionali della Regione a una pronta riorganizzazione. In queste ore si starebbe procedendo all’apertura di un nuovo Covid Hospital a Palestrina, all’interno del Coniugi Bernardini che verrà così riconvertito. Si attende l’ufficialità e un pronunciamento della Regione per capire come si intende procedere.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE

26 Marzo 2020
Asl Roma 5, Nerola diventa zona rossa: trasferimenti e riorganizzazioni
26 Marzo 2020
Il mercato della droga non chiude: la casa di legno nell’area Casilina

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *