Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Il miglior intrattenimento a casa, completamente gratuito

a cura della redazione

 

Finalmente stanno arrivando le tante agognate festività natalizie, quando gli uffici chiudono e c’è tempo per la famiglia, per il divertimento e per il relax. Il tanto famoso tempo libero che, spesso, durante il resto dell’anno è solo un sogno. Queste due settimane tra Natale, Capodanno ed Epifania sono il momento perfetto per divertirsi, anche stando a casa, e senza spendere nemmeno un centesimo. Sì, è possibile svagarsi gratuitamente, dal proprio divano, in compagnia e non solo. Come? Ecco 5 modi per divertirsi da casa. 

Per chi ama il karaoke

La buona notizia per chi canta a squarciagola è che non serve andare in un locale per cantare. Infatti, online trovi diversi video per un karaoke 100% casalingo, da video con didascalie su YouTube fino a piattaforme che forniscono sia il testo che la musica di sottofondo. Ti basta abbassare le luci, accendere le casse e scegliere la tua canzone preferita. Dato che non ti sente nessuno, anche gli stonati sono i benvenuti. 

Gioca al casinò online

Tornei live di poker, slot machine con grafiche accattivanti, roulette piene di adrenalina. Online, puoi giocare al casinò direttamente dal tuo smartphone e non sempre devi puntare il tuo denaro per tentare la fortuna. Infatti, esistono piattaforme dove puoi giocare senza spendere, come giocare alla roulette online gratis su roulette-on-line.it. Così, potrai passare ore di svago senza doverti preoccupare di perdere la tredicesima. 

Scarica un’app per giocare da casa

Le applicazioni per smartphone e tablet offrono diverse soluzioni per intrattenersi gratuitamente. Ci sono app (sia per iOS ed Android) per giocare ai puzzle, e rompicapo oppure a giochi più tradizionali come gli scacchi o la dama. Puoi giocare contro il computer, da solo oppure entrare a far parte di comunità di giocatori ed alcune offrono anche chat dal vivo per connettersi con il gruppo. In più, su Google Play Store trovi giochi offline, perfetti se non hai una connessione Internet. 

Per chi sceglie l’analogo

Se lavori tutto il giorno davanti a uno schermo, potresti voler passare le tue festività il più lontano possibile da computer o smartphone. È il famoso “digital detox,” un modo per prendersi una pausa da tutto quello che è digitale. Ma scegliere il mondo offline non significa annoiarsi. Al contrario, puoi fare molte attività come disegnare, colorare, leggere un libro preso dalla biblioteca oppure ricamare quel berretto che rimandi da mesi. Tutto comodamente da casa. 

Per chi ha una piccola palestra casalinga

Durante la pandemia, in molti hanno creato una piccola palestra a casa, con pesi, a volte un tapis roulant e un tappeto yoga che non scivola. Poi le palestre hanno riaperto e, spesso, questi attrezzi sono rimasti fermi a prendere muffa. Bene, le festività sono il momento giusto per rispolverarli, soprattutto per poter mangiare tutte le fette di pandoro e panettone che vuoi. Ovviamente, sudare non è divertente. Per questo, scegli allenamenti che non hai mai provato prima, come la zumba o il pilates, per divertirti senza tanto impegno e senza spendere, grazie a video gratuiti che puoi trovare sui social media. Puoi sempre partire dalla zumba per poi organizzare una festa danzante con familiari ed amici. 

Insomma, divertirsi gratuitamente da casa è possibile. Ed avrai abbastanza tempo per provare tutte queste 5 attività. Da quale inizi?