Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Il Pd di Palestrina al fianco dei più bisognosi: scatta la solidarietà nel circolo


Galvagno: “Una mobilitazione vera e propria, fatta nella discrezione più assoluta”

Il circolo Pd locale di Palestrina scende tra la gente e per dieci giorni apre le porte della storica sezione di via degli XI Martiri per distribuire pacchi spesa per i più bisognosi. L’iniziativa rientra nella grande campagna “Solidarietà in circolo” lanciata dai Dem su tutto il territorio nazionale, con il coinvolgimento di tanti giovanni e associazioni attive nel campo sociale

“Ringrazio tutta la cittadinanza e i militanti del circolo per la straordinaria partecipazione – spiega il segretario del circolo locale Giampiero Galvagno. Fino ad ora, come circolo locale, abbiamo sostenuto la popolazione con un piccolo programma di azioni, iniziato con il primo lockdown, che abbiamo ribattezzato “Io faccio la mia parte”. Oggi siamo felici che l’intero partito abbia lanciato una mobilitazione nazionale. Perché questo poi sarà, una mobilitazione vera e propria, fatta nella discrezione più assoluta, da gente comune per la gente comune”. 

colle martino

Per quindici giorni dunque il circolo di Palestrina si trasforma (anche) in un centro di raccolta di generi alimentari per le persone che hanno subito di più gli effetti della pandemia: lavoratori precari, rider, piccoli imprenditori, colf, famiglie numerose e individui in difficoltà. 

Nei pacchi acquistati dal circolo Pd ci saranno generi alimentari e per la persona, per rispondere più da vicino alle esigenze di ogni famiglia. L’iniziativa proseguirà fino al 19 dicembre con un programma che verrà comunicato di volta in volta sulla pagina Facebook del Pd di Palestrina. Chi volesse contribuire, anche in anonimato, con un gesto di solidarietà può scrivere a pd.palestrina@gmail.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: