Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

In arrivo nuovo sciopero dei trasporti: tutte le info

Venerdì 25 febbraio trasporto pubblico a rischio per gli scioperi nazionali di 24 ore proclamati dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal, Cobas Adl, Cub Trasporti e Cobas Lavoro Privato. A Roma l’agitazione è in programma dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 al termine del servizio e interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie concesse) e le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl.

A Palestrina

Le organizzazioni sindacali Filt – Cgil, Fit – Cisl, Uiltrasporti, Ugl – Fna e Faisa – Cisal hanno indetto uno sciopero nazionale della durata di 24 ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Le organizzazioni sindacali S.l.m. Fast Confsal e Confail Faisa hanno indetto ad uno sciopero nazionale della durata di 4 ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 8:30 alle 12:30.

Saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle 8:30, alla ripresa del servizio alle 17 e fino alle 20. Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter@BusCotral. Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza dalle organizzazioni sindacali: – Interruzione del confronto sul rinnovo contrattuale CCNL di categoria – Parziale riconoscimento della spettanza retributive arretrate delle ferie Corretta applicazione della normativa comunitaria sull’orario di lavoro – Al precedente sciopero nazionale di 24 ore del 1 giugno 2021 delle organizzazioni sindacali Filt – Cgil, Fit – Cisl, Uiltrasporti, Ugl – Fna e Faisa – Cisal ha aderito il 39,7% dei dipendenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: