Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

In bici o per fare sport: così rinasce il percorso delle fonti di Labico

Pista ciclabile e sport all’aria aperta. Così a Labico rinasce il percorso delle fonti, uno dei più antichi e affascinanti tracciati dei Monti Prenestini.

Oggi si è svolto un sopralluogo al cantiere del Percorso delle Fonti e dei percorsi ciclo pedonali tra Labico e Valmontone finalmente entrato in piena esecuzione insieme al consigliere comunale del comune di Valmontone Pierluigi Pizzuti ed a Ruggero Mariani per le associazioni che collaborano nella manutenzione e valorizzazione del Percorso.

A Labico

Il progetto, finanziato dal GAL Castelli Romani e Monti Prenestini con i fondi del PSR Regione Lazio misura 19 7.5.1 per 105.000 euro, prevede la piena messa in sicurezza e valorizzazione del Percorso delle Fonti, con la realizzazione di un’area per sport all’aperto, area ristoro, la piena ciclabilità di tutto il percorso ed i cartelli informativi, oltre alla segnalazione di tutte le connessioni ciclo pedonali da Labico a tutto il territorio di Valmontone fino alle Catacombe di S. Ilario.

Crediamo molto in questo progetto – dichiarano il sindaco Danilo Giovannoli e l’assessore Benedetto Paris – pensato oltre sette anni fa, per intercettare il più possibile le opportunità date dal turismo lento, oltre al raggiungimento del fondamentale obiettivo di rafforzare il valore identitario tra i cittadini, labicani vecchi e nuovi, ed il nostro territorio.

Per saperne di più