Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

In fuga tra Colonna e Zagarolo senza patente: il pirata che ha ucciso Mohammed

a cura della redazione

 

Viaggiava in auto senza patente il 20enne che ha travolto e ucciso Mohammed, 13enne di Finocchio.

a Palestrina

Il giovane – al momento denunciato – dopo aver travolto Mohammed, era fuggito senza prestare soccorso. La sua auto è stata rintracciata dalla polizia di Roma Capitale tra Colonna e Zagarolo. Non è chiaro se con il ragazzo ci fosse anche un’altra persona come hanno riferito alcuni testimoni. Sul punto le telecamere di sicurezza della via Casilina potrebbero aiutare.

I parenti del tredicenne che andava scuola all’istituto Domenico Savio chiedono giustizia. Mohamed stava per rientrare a casa dopo una festa per l’apertura della pizzeria di famiglia. Il padre era con lui. La polizia locale lavora con la procura a ritmo serrato per far luce sulla vicenda. Restano in piedi ancora diversi interrogativi.