Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

In viaggio tra i Borghi più belli d’Italia: Castel San Pietro Romano è tra le tappe


Una troupe di “Uno Mattina” ha girato nel piccolo comune dei Monti Prenestini una puntata che andrà in onda nei prossimi giorni su Rai 1 e che mostrerà al pubblico l’idea di un nuovo viaggio, dalla partenza all’arrivo

Si chiama ‘Io noleggio italiano’ il frutto della partnership tra Leasys e l’Associazione I Borghi più belli d’Italia. La nuova formula offre la possibilità di riscoprire i piccoli centri italiani in auto, dando la possibilità di noleggiarne una a prezzi vantaggiosi per un minimo di 4 giorni. E tra le centinaia di tappe che è possibile scegliere c’è anche Castel San Pietro Romano, dove questa mattina è arrivata una troupe di “Uno Mattina“, che in una puntata che andrà in onda nei prossimi giorni su Rai 1 mostrerà al pubblico l’idea di un nuovo viaggio, dalla partenza all’arrivo.

“In questo particolare momento di crisi sociale ed economica è importante mettere in campo tutte le energie per mantenere in vita il tessuto economico e produttivo. Il turismo è uno dei pilastri della nostra economia: con questo accordo pensiamo di poter contribuire a mantenerlo vitale in attesa della ripartenza. Il turismo di prossimità è il futuro prossimo e i Borghi più Belli d’Italia ne rappresentano la punta di eccellenza, luoghi dal fascino senza tempo che possono essere visitati in sicurezza” commenta Fiorello Primi, Presidente dell’Associazione I Borghi più belli d’Italia, presente all’evento di presentazione di questa mattina a Castel San Pietro. 

Insieme a lui anche il consigliere del Comune di Castel Dario Fiorentini, nominato recentemente coordinatore regionale dell’associazione Borghi più Belli d’Italia.

“Questo accordo vuole sostenere il rilancio del turismo nazionale tramite una campagna di promozione e iniziative congiunte a sostegno dei piccoli centri italiani d’eccellenza. Siamo onorati che Castel San Pietro sia stato inserito in questo progetto, un’occasione preziosa anche alla luce del particolare periodo che stiamo vivendo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: