Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Infopoint e Informa Giovani, a San Cesareo inaugurano due nuovi sportelli grazie a un bando del Gal

a cura della redazione

Infopoint e Informa Giovani due servizi per la collettività in un unico sportello.

L’inaugurazione è avvenuta oggi pomeriggio a San Cesareo grazie a un un bando del GAL Castelli Romani e Monti Prenestini.

Al taglio del nastro erano presenti la sindaca del comune casilino Alessandra Sabelli, l’assessore alle Politiche giovanili Emanuela Ricchezza e la consigliera Emanuela Fondi che ha seguito fin dall’inizio il progetto in collaborazione con i responsabili amministrativi del Gal presenti alla cerimonia.

Lo sportello sarà attivo nei prossimi giorni e avrà la funzione di implementare il servizio di informazione ai cittadini di natura amministrativa, turistica e commerciale: un servizio di pubblica utilità, espletato fino ad oggi solo dagli uffici comunali.

Contestualmente all’apertura dell’Info Point, e’ stato aperto anche l’Informa Giovani, lo sportello dedicato ai ragazzi e ragazze di San Cesareo, già nato nel 2022 all’interno della Biblioteca Comunale, che ora trova una nuova sede e nuovi servizi dedicati.

Entrambi gli Sportelli vedono impiegati i volontari e le volontarie del Servizio Civile Universale e dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri, un’immagine bella per un Comune che guarda al futuro interpretando al meglio i cambiamenti del presente.

“Saluto con stima e soddisfazione l’apertura di questo sportello a San Cesareo, un servizio unico nel territorio che migliora la vita di cittadini e visitatori della nostra area – dichiara il presidente del Gal Lino Sabelli. Voglio rivolgere i complimenti agli amministratori locali del Comune che hanno saputo cogliere questa opportunità lavorando fianco a fianco con i nostri tecnici per l’ottenimento del finanziamento. Un piccolo ma significativo segnale alla cittadinanza e al territorio tutto – aggiuge il presidente- per intraprendere una programmazione di interventi attenta alle specifiche esigenze e vincere le sfide che si presenteranno nei prossimi anni”.

“Ringrazio il Gal, l’assessore Ricchezza e la consigliera Fondi per lo straordinario risultato – ha detto il sindaco Alessandra Sabelli nel corso della cerimonia. Sarà un servizio utile per tutta la cittadinanza in un punto strategico per il nostro comune. Sono sicura che questi giovani possano fare un grande lavoro per la nostra collettività”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: