Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

“INTERCULTURAL CITIES CERTAMEN”, a Zagarolo 10 scuole d’Italia per la competizione sui beni Unesco

a cura della redazione

L’11, 12 e 13 Aprile 2024 a Palazzo Rospigliosi si terrà l’”Intercultural Cities Certamen – Le nuove vie della pace, tutta la bellezza del Mondo”, una competizione tra studenti che verterà sulle conoscenze di dieci beni dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e appartenenti a tutti i continenti.

A Zagarolo - Scopri di più
Tre giorni di studio a Zagarolo con scuole provenienti da tutta Italia, un vero onore per la nostra Città ospitare centinaia di ragazze e ragazzi che si sfideranno in una tematica culturale e geografica - spiega la Sindaca di Zagarolo, Emanuela Panzironi. - Non mancheranno eventi paralleli nei quali i protagonisti saranno gli studenti; quest’ultimi toccheranno con mano le eccellenze del territorio, visiteranno dimore storiche ed effettueranno trekking sulle nostre aree verdi. Un ringraziamento al Consigliere Alberto Iacovacci per aver ideato e organizzato l’evento, agli uffici comunali e all’Istituzione di Palazzo Rospigliosi per il supporto, ai Castelli della Sapienza per il contributo e patrocinio, alle scuole per la partecipazione a tutti i commercianti e associazioni che contribuiscono all’organizzazione.

Nel programma spicca la visita al Museo del Giocattolo, il trekking lungo il sentiero dei “Boattieri”, il reading di poesie con degustazioni nello Spazio delle Officine Creattive di Palazzo Rospigliosi e l’inaugurazione della targa all’entrata della Città “Zagarolo Città del Dialogo”.

Le scuole che parteciperanno al “Certamen” sono:

A Zagarolo - Scopri di più

ZAGAROLO – Liceo Borsellino-Falcone

ANCONA – Liceo Carlo Rinaldini

CASALECCHIO DI RENO – Istituto Alberghiero Luigi Veronelli

CREMONA – Liceo Antonio Stradivari

MONTEPULCIANO – Liceo Poliziano

PALESTRINA – Liceo Eliano

PARMA – Liceo Romagnosi

ROMA – Liceo DAF

SIENA – Liceo musicale Piccolomini

SIENA – Liceo classico Piccolomini

Il progetto porta il finanziamento del Consorzio “I Castelli della Sapienza”, il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, la Regione Lazio, lo Spazio Attivo di Lazio Innova di Zagarolo, del Consiglio d’Europa e de “Le Città del Dialogo” e la collaborazione dell’Associazione Commercianti ZaCa, della Pro Loco di Zagarolo, dell’Associazione Amici di Zagarolo, Wiki, Nina Trinca, Azienda agricola Cesare Loreti, Macelleria Pacifici, Gabio Emozioni Floreali e Archeologia Viva.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: