Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Not Found"]

La foto dell’infermiere di Palestrina dal suo reparto. Una pausa di riflessione sulla pandemia


Lo scatto inviato pochi minuti fa a Monti Prenestini

In una brevissima pausa da lavoro un infermiere dell’ospedale Coniugi Bernardini si toglie la visiera di protezione, si avvicina alla finestra e scatta una foto del panorama di Palestrina.

Uno sguardo verso la città, al di là dei muri dell’edificio, dove si torna a respirare aria di normalità. In ospedale, invece, la battaglia contro il Coronavirus continua senza soste. La foto, scattata dal terzo piano del reparto ex Chirurgia, l’unico dove si può osservare il panorama della città nella sua bellezza, è in bianco nero ed è accompagnata da un breve testo. “Voglio inviarvi questo scatto dal reparto in cui lavoro, ho pensato che potesse interessare alla vostra redazione”.

È come se i colori fossero stati “rubati” a questa foto. Forse è davvero così che gli operatori sanitari vedono ancora il mondo lì fuori: una città ancora grigia, senza la vita di prima.

Una pausa di riflessione sulla pandemia e il nostro mondo.

“Torneranno l’arcobaleno e i colori quando la tempesta sarà finita”.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS METTI MI PIACE

8 Maggio 2020
Nel Lazio oltre 5 milioni per le associazioni sportive: i nuovi contributi
8 Maggio 2020
Dallo sport ai lavoratori fragili: i nuovi contributi di oggi nella Regione Lazio

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *