Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

La Lega riparte da Palestrina: nuova sede e progetto per il futuro

a cura della redazione

Da oggi rimarchiamo un nuovo inizio.

Con queste parole Beatrice Stazi, neo commissaria territoriale della Lega Palestrina, ha introdotto l’evento di inaugurazione di stasera (22 dicembre) in viale Pio XII al numero 13. Una sede centralissima in un’area strategica a ridosso del centro storico “per ripartire dal territorio”.

Nutrita la partecipazione cittadina, nonostante il traffico delle feste.

Presenti Umberto Capoleoni, responsabile organizzativo di Roma e provincia, il segretario regionale Davide Bordoni, il segretario provinciale Angelo Valeriani, il professor Antonio Maria Rinaldi e l’on. Cinzia Bonfrisco, entrambi europarlamentari Lega uscenti.

In sala tanti rappresentanti del partito di Salvini provenienti da tutto il comprensorio.

“Abbiamo detto no alla politica del non fare, oggi continuiamo a credere nella rinascita di Palestrina”. Non usa mezze parole Umberto Capoleoni, che va dritto verso i nuovi appuntamenti elettorali.

Ci siamo stati, ci siamo e ci saremo – ha aggiunto il neo coordinatore provinciale. Vogliamo guardare al futuro con le nostre idee e ce la metteremo tutta anche stavolta per il bene della nostra città”.

Un evento conviviale con prodotti del territorio ha chiuso l’evento d’inaugurazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: