Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

La nuova aula multisensoriale dell’istituto Montalcini di Valle Martella

a cura della redazione

 

Sabato 17 Dicembre è stata inaugurata l’aula multisensoriale dell’Istituto Rita Levi Montalcini di Valle Martella. Lo spazio è pensato come luogo accogliente, di aggregazione e di apprendimento per gli alunni dei tre gradi di scuola dell’Istituto, soprattutto per quelle bambine e bambini che hanno esigenze di apprendere e relazionarsi attraverso molteplici canali. 

Il progetto è stato presentato con l’intenzione di valorizzare le tante attività realizzate nell’Istituto di Valle Martella dedicate all’inclusione degli alunni con disabilità intellettiva, con disturbi di apprendimento e con bisogni educativi speciali. 

Per l’Amministrazione comunale presenti all’inaugurazione l’Assessore alle Politiche sociali Antonella Caspoli e l’Assessore Alessandra Ercoli.

COME SI PRESENTA L’AULA

Nell’aula sono disposti materassi con grandi cuscini sui quali poter leggere, conversare e svolgere esercizi fisici; i piani delle librerie sono facilmente accessibili ai bambini, è presente una grande lavagna interattiva multimediale con impianto audio e postazione per Pc con la tastiera speciale facilitata.

In un angolo della stanza è posta una lampada sensoriale ad acqua che, attraverso giochi di colore, può stimolare la percezione visiva, tattile e donare tranquillità. Un percorso sensoriale mobile sul pavimento permette di sperimentare la diversità delle superfici attraverso la stimolazione tattile e visiva.