Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Labico, arriva la fibra: rivoluzione per case e imprese


Siglata la convenzione che dà accesso alle imprese per erogare il servizio

Conclusi e i lavori per la fibra FTTH (Fiber To The Home), con collaudo, da parte di OpenFiber in località #ColleSpina ed #AgroLatino, è stata oggi siglata la convenzione che dà accesso alle imprese per erogare il servizio, ovviamente su richiesta del privato ai differenti operatori. 


Al fine di consentire la rapida attuazione delle attività di “delivery” su richiesta degli utenti e la diffusione dei servizi a Banda Ultra Larga abilitati dall’Infrastruttura BUL e stante il carattere modesto degli interventi, il Comune autorizza con la Convenzione siglata Open Fiber – per ragioni di economicità e semplificazione nonché in sostituzione dei singoli provvedimenti da rilasciarsi ai sensi dell’art. 88 D.lgs. n. 259/2003 s.m.i. – allo svolgimento degli interventi di delivery presso il territorio comunale. 
Sul resto del territorio comunale, simili lavori sono stati effettuati da Tim ed al momento è presente fibra a tecnologia FTTC con VDSL2 (Fiber To The Cabinet), un tipo di collegamento internet realizzato con cavi in fibra ottica che partono dalla centrale e arrivano fino all’armadio di strada. Il tratto di collegamento che dall’armadio di strada arriva fino all’abitazione privata è realizzato con cavi in rame. Il VDSL2, Very-high-bit-rate Digital Subscriber Line, è invece il protocollo che consente la trasmissione dei dati dalla centrale alle abitazioni. È intenzione di questa amministrazione chiedere di implementare la tecnologia sul resto del territorio.

2 Marzo 2021
San Cesareo, salgono i contagi
2 Marzo 2021
Coronavirus, i dati di oggi nel Lazio e nell’Asl Roma 5

Sorry, the comment form is closed at this time.