Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Labico, Colle Spina al voto

Colle Spina, una località un po’ distaccata dal paese di Labico, fa comunque parte del comune, anche se molti non sembrano ricordarlo, almeno non la maggior parte delle volte.


Negli ultimi anni, infatti, è stata considerata dalle amministrazioni che si sono susseguite, a detta dei residenti, solamente un “bacino elettorale” a cui dare attenzioni esclusivamente nel periodo delle comunali, mentre per molti concittadini non fa nemmeno parte del paese.
L’attuale amministrazione, però, sta cercando di cambiare questa orrenda convinzione proponendo alla comunità molte iniziative e cercando di sanare questa palpabile ma, al tempo stesso, immaginaria “spaccatura” che c’è tra il paese e Colle Spina. È un percorso impervio, visti gli anni passati senza fare nulla per capovolgere queste convinzioni, ma a piccoli passi si sta progredendo verso un’unità comunale degna di questo nome.
Proprio per il suddetto motivo domenica 28 Aprile 2019 i cittadini residenti nella suddetta località, di età superiore ai 16 anni, hanno partecipato, attraverso il voto, alla definizione della nuova toponomastica delle strade di Colle Spina. Un piccolo ma importante gesto che porterà alla rivalutazione di questa località e alla partecipazione delle persone non solo alle iniziative che riguardano la loro area, ma l’intera Labico.
Rilevante, inoltre, è l’estensione al voto ai più giovani, evento eccezionale, che sottolinea il voler far partecipi non solo gli adulti che hanno sempre voce in capitolo sugli argomenti comunali, ma anche i giovani che vivono il paese e che, un giorno, saranno i prossimi cittadini labicani.

In merito a ciò, il Sindaco Danilo Giovannoli ha dichiarato:
“Invito tutti i residenti nella località di Colle Spina a partecipare alla prima consultazione pubblica per rivedere, in modo partecipato, la toponomastica. Vogliamo che non esistano più per Labico differenze interne ai cittadini e il superamento della convenzione ci consentirà di rendere omogeneo nei diritti tutto il nostro territorio. Per questo abbiamo deciso di estendere il voto anche ai ragazzi residenti che abbiano compiuto 16 anni, a riconferma del nostro investimento sui più giovani, e per questo abbiamo deciso di applicare una delle forme di partecipazione previste dallo Statuto comunale recentemente approvato.
Colle Spina non è più relegata al ruolo di “bacino elettorale” ma, con questa amministrazione, sta diventando sempre più protagonista nel tessuto cittadino. Questo sarà ancora più evidente quando porteremo a termine il percorso previsto dalla delibera del 20 ottobre 2018, approvata nel primo storico Consiglio comunale svoltosi nella località in oggetto.”
Le aree tematiche tra cui effettuare la scelta sono state le seguenti, con la vittoria del primo campo:
Personalità dell’arte, musica, cinema, teatro e letteratura
Personalità dello sport
Personalità della storia e della politica italiana ed internazionale
Personalità del mondo scientifico e tecnologico
Fiori, stagioni e locali
Pur ammettendo che le adesioni non sono state molte, solo 109 su una molta più vasta popolazione, bisogna dire che è stato fatto un importante passo in avanti nell’apertura verso questa comunità, ovviamente con l’augurio che le prossime iniziative siano accolte con maggiore partecipazione.

Melissa Marcaccio,
Forum Giovani Labico