Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Labico, fa la spesa e muore nel parcheggio: addio a Cristina


Il sindaco: “Vedere una ragazza così giovane, dell’età di mia figlia, perdere la vita davanti ai miei occhi è un dolore indicibile”

Dramma a Labico dove una giovane donna di circa 30 anni è morta dopo aver fatto la spesa, nel parcheggio di un supermercato sulla via Casilina.

Secondo le primissime informazioni, erano le 19 di ieri sera quando la ragazza è uscita dal supermercato e, tornando verso la sua auto, ha accusato un malore e si è accasciata a terra. Immediatamente diversi clienti, vedendo la scena, si sono avvicinati per prestarle aiuto e hanno allertato i soccorsi. Sul posto sono giunte in pochi minuti un’ambulanza del 118 e un’automedica, insieme a una volante dei Carabinieri.

I sanitari hanno effettuato ogni manovra per provare a salvare la vita alla 30enne. Da Roma era arrivata anche un’eliambulanza che è atterrata nei pressi di Via Casilina e che è ripartita vuota. Sul posto sono giunti anche un’eliambulanza partita da Roma e il Sindaco di Labico. La ragazza è deceduta davanti agli occhi increduli di tanti passanti e gente comune: lutto nel paese Casilino.

(foto d’archivio)

Quanto accaduto ieri al piazzale antistante il supermercato CTS mi ha profondamente segnato. Vedere una ragazza così giovane, dell’età di mia figlia, perdere la vita davanti ai miei occhi è un dolore indicibile. Ci abbiamo provato fino alla fine ma non è servito a nulla e siamo rimasti tutti spezzati. Una preghiera per la giovane Cristina e un abbraccio forte, che venga da tutta la comunità labicana, ai genitori , al fratello, alla sorella e al compagno che stanno attraversando un dolore non misurabile.

Il sindaco di Labico Danilo Giovannoli

24 Aprile 2021
Valmontone, sorelle unite per il furto: arrestate dai carabinieri
24 Aprile 2021
Artena, operazione Feudo: nessuna spartizione di posti

Sorry, the comment form is closed at this time.