Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Labico, nasce MyPonyFarm: bambini nell’orto orto e con gli animali


Il progetto sviluppato in collaborazione con i Comuni di San Cesareo e Castel San Pietro Romano

Giovedì 24 alle ore 17 sarà presentato il progetto #MyPonyFarm, realizzato dai comuni di Labico, San Cesareo e Castel San Pietro Romano insieme alla cooperativa Il Melograno e l’azienda agricola Damigelli

Il progetto è finanziato con fondi dell’Unione Europea attraverso il GAL Castelli Romani e Monti Prenestini. Il programma coinvolgerà per due anni 60 bambini e bambine con disabilità intellettive in attività terapeutica in orto e con animali. Alla presentazione parteciperà anche l’assessore regionale alla Agricoltura Enrica Onorati.

“Finalmente riusciamo a dare prime risposte concrete e innovative ai bisogni dei bambini e delle bambine con disabilità e delle loro famiglie del nostro paese, anzi del nostro territorio. Un grande ringraziamento va ai soggetti partner del progetto ed al GAL che ha scommesso in una misura di finanziamento che unisse agricoltura e sociale. Con il progetto sosterremo l’attività terapeutica dei bambini e organizzeremo anche un centro estivo a loro dedicato impiegando a pieno spazi e servizi dell’azienda Damigelli.”

l’assessore alle Politiche Sociali, Benedetto Paris:

“Essere capofila di questo progetto è un orgoglio, non solo della mia amministrazione ma di tutta la comunità labicana. Siamo riusciti, grazie al Gal e ai comuni e alle aziende partner, a destinare fondi europei per uno scopo importante: dare servizi innovativi ai bambini e alle bambine con disabilità del territorio e, di conseguenza, alle loro famiglie, per un Comune e un territorio sempre più inclusivi”

il Sindaco, Danilo Giovannoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: