Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Ladri mettono a soqquadro la villa mentre la famiglia dorme: ennesimo furto

Ennesimo furto in casa nel cuore della notte ai Castelli Romani, dove da mesi una banda continua a mettere a segno colpi anche eclatanti. L’ultimo è avvenuto la scorsa notte vicino Monte Porzio

A Olevano

A richiedere l’intervento al 112 il marito, un 43enne romano, risvegliatosi con un forte mal di testa nella camera da notte dove aveva passato la notte da solo (forse dopo essere stato narcotizzato).

La banda di ladri è entrata all’opera in una villetta in un’area isolata del comune della provincia sud di Roma. Entrati da una porta finestra, trovata divelta, la banda ha agito nel buio, riuscendo a non farsi scoprire dai membri della famiglia che dormivano in due distinte camere da notte (il papà in una e la mamma con i due figli piccola nell’altra).

Accertata la visita notturna sono stati quindi chiamati i carabinieri della stazione di Monte Porzio Catone a cui l’uomo ha poi riferito di essersi svegliato con un forte mal di testa. Sul posto per eseguire i rilievi scientifici anche gli investigatori del nucleo radiomobile della compagnia di Frascati. Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona la banda è riuscita al momento a far perdere le proprie tracce. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: