Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lavori di restauro dell’antico abbeveratoio di Viale Ungheria

In corso i lavori di restauro conservativo e riqualificazione dell’antico abbeveratoio di Viale Ungheria, pianificati dall’Assessorato Lavori Pubblici nel corso del 2018.

Il progetto esecutivo, approvato con Delibera di Giunta n°159 del 25/10/2018, prevede il recupero del fontanile e la valorizzazione dell’area, eliminando il parcheggio antistante e creando un’area verde di rispetto a ridosso del sito.

“Il manufatto, per anni in stato di degrado, è stato abbandonato all’incuria, diventando periodicamente luogo di discarica – spiega l’Assessore ai Lavori pubblici di Zagarolo, Marco Bonini. – La progettazione è stata approvata dalla Soprintendenza ed è stata redatta dalla restauratrice Arianna Ercolani, già intervenuta sulle fontane di Santa Maria e Tre Cannelle. L’obiettivo primario è la restituzione di un’adeguata dignità al manufatto”.

Le opere avverranno tramite un puntuale restauro con l’impiego di materiali del luogo, al fine di ridare futura fruizione alla vasca.

L’utilizzo idrico, in un’ottica di risparmio della risorsa, sarà garantito, come in origine, da due punti di erogazione con pulsantiera a tempo.

“L’iniziativa, resa attuabile tramite una convenzione con la Zagarolo Pro Loco a cui va il ringraziamento per la collaborazione – conclude il Sindaco, Lorenzo Piazzai, – si inserisce in un quadro più ampio che vede l’impegno dell’Amministrazione comunale di Zagarolo finalizzato a promuovere in chiave turistica la valorizzazione dei siti di interesse storico”.