Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Lazio, per la prima volta una provincia in zona arancione


Da lunedì scatta il provvedimento: tutti i dettagli

La provincia di Frosinone sarà zona arancione a partire dalle ore 00.01 di lunedì 1 marzo. E’ in corso la predisposizione dell’ordinanza a seguito della relazione epidemiologia della Asl di Frosinone e del Seresmi – Spallanzani.

“Oggi su oltre 11 mila tamponi nel Lazio (-3.424) e quasi 21 mila antigenici per un totale di oltre 32 mila test, si registrano 1.347 casi positivi (-192), 20 i decessi (+1) e +1.096 i guariti. Aumentano i decessi, mentre diminuiscono i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale e’ al 4%. I casi a Roma citta’ sono a quota 500. In settimana al via il servizio di prenotazione online per la fascia degli over 70 anni”. A dirlo l’assessore alla Sanita’ e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesu’.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: