Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

“Le nuove Vacanze rumene” in scena a Cave per una nobile causa


Gli incassi saranno devoluti all’onlus “Caramella buona” impegnata nella lotta alla pedofilia

Sabato 4 luglio il teatro di Cave ospiterà lo spettacolo “Le nuove Vacanze rumene” una commedia che fa ridere grandi e piccini, che affronta un tema serio. Uno spettacolo pungente quanto spassoso che colpisce lo spettatore per l’efficacia di una trama semplice quanto realistica, che trova la chiave di lettura dell’attuale situazione del nostro paese nell’ironia.


Il ricavato dello spettacolo contribuirà al sostentamento dell’Onlus “Caramella buona” impegnata dal 1997 sulla prevenzione e repressione del reato della pedofilia, dei reati sessuali alla persona, stalking alle donne.
Ci sembrava il modo migliore per RI..tornare a calpestare un palcoscenico, provando ad offrire sorrisi e solidarietà.


“Purtroppo a causa delle stringenti misure anti covid e la naturale riduzione dei posti a sedere, – spiega Mario Sebastianelli, tra gli interpreti della commedia – sarà possibile acquistare biglietti poichè la serata è già sold out.
Un ringraziamento particolare và ai miei compagni di viaggio Giuseppe Pato Tobia Carlo Albanesi Mara Iacuitti e per la fattiva collaborazione alla compagnia teatrale Tre per caso”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: