Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

L’ultimo saluto al piccolo Lorenzo: folla e commozione a Olevano

Un tripudio di palloncini bianchi e fiori di colore rosso, il suo preferito, ha salutato per l’ultima volta Lorenzo Pizzuti, il piccolo di 5 anni morto nella giornata di Pasquetta a seguito di un tragico incidente domestico (LEGGI QUI)

A Olevano

Oggi l’intera comunità di Olevano Romano si è fermata per l’ultimo saluto al “bambino con il sorriso”, quell’espressione solare ben conosciuta da tutti e  impressa nella foto sulla lapide. Per lui i genitori hanno scelto una sepoltura a terra, un segno di umiltà ed essenzialità, che riassume il carattere di questa famiglia rispettata da tutti nel territorio.

C’era un fiume di gente oggi alle celebrazioni del funerale che si è svolto nella chiesa della Santissima Annunziata. Tante mamme e poi bambini, anziani da Bellegra, Genazzano e Cave hanno voluto dimostrare un segno di vicinanza a questa famiglia spezzata da un dolore indicibile.

C’era un silenzio irreale oggi in tutta Olevano che si è fermata per il lutto cittadino disposto dal sindaco. Un silenzio rotto solo dalle parole di Don Cyriaque Marie Niyongabo (per tutti Don Ciriaco), che in chiesa ha voluto dimostrare tutta la propria compassione verso i famigliari e amici presenti.

Una cerimonia composta e semplice per volere della famiglia che si è conclusa con il lancio di palloncini fuori dalla chiesa, l’ultimo saluto della comunità al piccolo Lorenzo.

(foto d’archivio)

La storia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: