Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Loreti Foto cambia look, pronto il nuovo marchio

Dal 1902 ad oggi hanno fissato nel tempo i momenti salienti di oltre 4.000 innamorati, innumerevoli ricorrenze speciali.
Se si parla di servizi fotografici subito ci vengono in mente loro, Jader e Fabiola, i fotografi di Loreti Foto, giunti alla quarta generazione di “scrittori della luce”.

Negli ultimi anni è entrata a far parte del team anche la giovane Flavia che ha portato con sé un nuovo punto di vista ed un approccio mediatico alle varie iniziative dell’azienda. Innanzitutto con lei è stato possibile dividere le specializzazioni: Jader nel video, Fabiola nei Ritratti in studio (maternity, newborn, family) Flavia nel Wedding. Abbiamo deciso di incontrarla per porle qualche domanda.

Buongiorno Flavia e benvenuta, la prima cosa che vogliamo chiederti è cosa significa, per voi di Loreti Foto, fotografare?
Buongiorno, bella domanda grazie per avermela fatta. Viviamo in un’epoca nella quale tutti possono fare foto e tutti hanno almeno uno strumento che possa farle in modo discreto. Quindi proprio per questo fotografare è per noi una responsabilità, una missione, una passione… uno stile di vita. Le nostre emozioni passano attraverso lo strumento e si tramutano in un ricordo indelebile. 

Loreti Foto è oramai una realtà consolidata giunta alla quarta generazione. Sono i suoi genitori ad averle trasmesso la passione per la fotografia?
A loro insaputa si, quando cresci nella camera oscura e vedi nascere dal nulla un’immagine in una vaschetta e quando fai di tutto per fissarla sulla carta, non riuscirai mai a rinunciare a quella emozione. È stato naturale a 15/16 anni iniziare i primi piccoli lavoretti e inconsapevolmente ritrovarsi a fare i grandi. E’ stato un percorso di crescita in questo mondo dal quale non avrei mai potuto separarmi.

Veniamo ora all’approccio mediatico che ha portato, abbiamo notato che sui social siete molto presenti.
Si, i social sono soltanto una delle numerose iniziative che stiamo attuando per dare ai nostri clienti un’esperienza più coinvolgente delle loro emozioni. Abbiamo intrapreso un percorso lungo e costante sia online con i nostri profili (Facebook e Instagram), pubblicando alcuni momenti indimenticabili delle persone che ci hanno scelto per scrivere le loro emozioni, sia offline con alcune idee che ci consentono di dare ai nostri clienti tutte le attenzioni che meritano. Inoltre, proprio pochi giorni fa, abbiamo presentato il nuovo brand che aveva bisogno di adattarsi ai tempi attuali.

A proposito di brand, abbiamo visto il nuovo marchio, ce ne vuole parlare?
Certamente. Insieme a Simone Turianelli di Laboratori del Brand, abbiamo semplificato lo stile e coordinato tutta la nostra immagine uniformandola con un design minimale e pulito, dai colori neutri, in grado di valorizzare le fotografie ed essere immediatamente riconoscibile. E poi il marchio, sempre sotto il segno di JF che rappresenta i nostri nomi (Jader, Jacopo, Fabiola e Flavia), “pulito” da tutto ciò che era superfluo e con l’inserimento di una celata icona del flash per rendere settoriale il monogramma.

Già, anche l’immagine vuole la sua parte. Ora guardiamo al domani, quali sono i progetti futuri?
Progetti futuri tanti, il Wedding ci da infiniti stimoli, uno più di tutti vorremmo regalare alle nostre coppie il favoloso ricordo di un servizio Dream Destination. Non possiamo svelarvi di più. Nel frattempo siamo carichissimi per la nuova stagione 2019 che è appena iniziata, attendiamo inoltre che si sveli anche la strada dell’ultimo di famiglia, Jacopo, magari sarà lui a rivelarci grandi sorprese.

Grazie mille per la bella chiacchierata Flavia e in bocca a lupo per tutto!