Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

L’Us Palestrina festeggia il ritorno in Promozione

a cura della redazione

Una squadra schiacciasassi, in grado di vincere il suo girone con ben 5 giornate di anticipo. Quota realizzativa monster, una difesa in grado di essere baluardo vero.

Sono solo alcune statistiche che hanno segnato la stagione in corso dell’Us Palestrina 1919 che nella giornata di oggi ha festeggiato il ritorno in Promozione.

Vittoria per 5-0 oggi sulla Virtus Roma.

Gli arancioverdi conquistano la categoria con ben cinque giornate d’anticipo ed i diciotto punti di vantaggio sulla seconda ovvero  il Semprevisa. In rete oggi Krasniqi , tripletta per lui, Mammetti e Salvati

Non ci davano favoriti all’inizio anche perché nel nostro girone erano state costruite autentiche corazzate – ha detto il presidente Daniele Imola in un’intervista. Onestamente nemmeno io pensavo che la squadra riuscisse a fare un campionato di questo genere, ma sicuramente sapevamo di aver allestito un bel gruppo. Grandi meriti vanno a mister Stefano De Matteis: l’ho voluto fortemente dopo l’ottima annata allo Sporting San Cesareo (in cui aveva vinto la Coppa Lazio ed ottenuto il secondo posto nel campionato di Prima categoria) e poi tutto il gruppo lo ha seguito. Il sogno è quello di riportare una piazza importante come Palestrina almeno in Eccellenza”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: