Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Magicland cambia look ed è pronto a riaprire i battenti: tutte le novità


Ad accompagnare il nuovo nome del parco anche un payoff esaustivo: “La Capitale del Divertimento” a indicare una vera e propria città completamente dedicata all’ entertainment

MagicLand, la Capitale del Divertimento, è pronta ad aprire i battenti per la stagione 2020 e si sta preparando con un nuovo look.

Il restyling del più grande Parco Divertimenti del centro-sud parte dall’importante operazione di rebranding: dal primo gennaio, infatti, il Parco Divertimenti si chiama MagicLand e un nuovo logo, nel quale la mascotte ufficiale Gattobaleno è protagonista indiscussa, campeggia su tutta la struttura.

Ad accompagnare il nuovo nome del parco anche un payoff esaustivo: “La Capitale del Divertimento” a indicare una vera e propria città completamente dedicata all’ entertainment. Il payoff, inoltre, sottolinea la vicinanza con Roma, Capitale d’Italia, e la molteplicità di attrazioni e attività che ne fanno un punto di riferimento nazionale.

Questa operazione si inserisce in una più ampia strategia di riposizionamento, iniziata lo scorso anno, del parco più bello ed attrattivo del centro-sud, con un’attenzione veramente dedicata alle esigenze e ai gusti di tutte le età. “Da un’altezza di 90 cm in su”, chiunque potrà divertirsi con le attrazioni di MagicLand.

Divertimento, adrenalina avventura, relax, musica, grandi spettacoli e ospiti sono gli ingredienti di MagicLand per vivere un’esperienza senza pari; ma anche attività di “edutainment” per grandi e piccini, sono al centro di un fitto programma, tutto da scoprire, sviluppato per offrire ai frequentatori giornate indimenticabili.

12 Febbraio 2020
Tutti pazzi per le “fregnacce”: le novità per il Carnevale da Ivan il re del pane
13 Febbraio 2020
Fanno esplodere la banca in centro: paura a Carchitti. È caccia alla banda

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *