Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Maltempo, pericolo alberi: decine di interventi ai Monti Prenestini


Nella giornata degli alberi continuano gli interventi di vigili del fuoco e protezione civile sul territorio

Nella giornata di Legambiente che celebra la loro importanza per il futuro del nostro Pianeta, gli alberi diventano un pericolo per l’incolumità pubblica. Come riportano anche i vigili del fuoco, siamo vicini a 100 interventi effettuati solo nell’ultima settimana nell’area dei Monti Prenestini (tra rami e piante cadute). Le piogge hanno evidenziato il rischio frane in molti terreni in pendenza, specie nell’area di Castel San Pietro Romano, Poli e Gallicano, il vento ha compromesso in maniera seria la stabilità di molte piante. Il risultato è che c’è un forte rischio in molte zone.

Stamattina un altro albero è crollato in via San Francesco Tende tra Castel san Pietro Romano e Palestrina. Per fortuna non si registrano feriti e danni a cose. La strada e’ interrotta dal bivio di Casale Lungo alla chiesetta in zona Varoncio per sopralluoghi in tutto il comprensorio. Sul posto carabinieri, e-distribuzione e vigili del fuoco. 

L’ALLERTA METEO

Il Centro Funzionale Regionale rende noto che, a seguito delle previsioni meteo emesse dal DPC in data odierna con indicazione di: “Precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale”, ha valutato una Criticità Codice Giallo (Ordinaria) per rischio idrogeologico sulle seguenti Zone di Allerta della Regione: A (Bacini costieri nord), D (Roma), F (Bacini costieri sud), dal mattino di domani, giovedì 21.11.2019, e per le successive 24 – 36 ore. E’ stato diramato un Allertamento del sistema di protezione civile regionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: