Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Marino Pallavolo (Under 14 femm.), Di Lucca: “Ai quarti di finale per giocarci le nostre carte”

Marino (Rm) – E’ il momento decisivo della stagione dell’Under 14 femminile del Marino Pallavolo. Le ragazze di coach Marco Di Lucca sono approdate ai quarti di finale del tabellone provinciale dopo essersi piazzate al secondo posto al termine della fase regolare e dopo aver eliminato il Green Volley nei sedicesimi e il Volley School di Ardea (tra l’altro arrivato davanti alle marinesi nel girone di prima fase) negli ottavi di finale. L’avversario dei quarti è di quelli davvero tosti, ma coach Di Lucca confida in un’altra bella prestazione delle sue ragazze: “Ce la vedremo con l’Apsia Roma XVI giocando domenica in casa e il ritorno sabato 18 maggio in trasferta. Onestamente non conosciamo le avversarie a livello tecnico, da qualche immagine abbiamo visto che sono una squadra fisicamente strutturata e poi hanno numeri davvero importanti, considerato che finora non hanno mai perso in tutta la stagione. Ma anche col Volley School Ardea, squadra imbattuta fino al confronto con noi e che tra l’altro nel girone di prima fase ci aveva battuto entrambe le volte, partivamo sfavoriti sulla carta e poi siamo riusciti a passare il turno. Il percorso di questo gruppo finora è assolutamente positivo, c’è stata una crescita esponenziale che ha segnato tutta la stagione e ora arriviamo al momento decisivo dell’annata in grandi condizioni fisiche e mentali. Il nostro obiettivo iniziale, tra l’altro, era quello di superare gli ottavi di finale, turno in cui ci eravamo fermati lo scorso anno. Ma ovviamente non entreremo in campo per “trascorrere del tempo”, ma con la voglia di provare a superare un altro turno. Non vogliamo porci limiti e scenderemo in campo con rispetto dell’avversario, ma senza timore” conclude Di Lucca.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: